×

Messaggio di avvertimento

The subscription service is currently unavailable. Please try again later.

Schede primarie

News


Riapre il MUST, il Museo Storico Città di Lecce
Dal 17 luglio '15 nuovi spazi museali per le collezioni permanenti

Redazione 17/07/2015 Arte e Cultura

RIAPRE IL MUST

Con un nuovo allestimento per le sue collezioni permanenti, il 17 luglio ’15, l’interessante Museo Storico città di Lecce, Il Must, riapre i suoi spazi. Ciò conferma la duplice vocazione di questa istituzione culturale, che coniuga la tradizione e il territorio con il contemporaneo e il panorama internazionale.

PER LA RIAPERTURA OMAGGIO ALLA “TARANTERRA”

Nella serata di venerdì 17 luglio, al piano terra, a partire dalle ore 20.00, saranno presentate le mostre: "GoodWood Revival" del fotografo di origine tedesca e londinese di adozione Uli Weber e "Taranterra", che con le opere della collezione del coreografo Toni Candeloro documenterà la cultura della "taranta" attraverso i secoli e i suoi personaggi.

LE COLLEZIONI PERMAMENTI

Le sale del primo piano ospiteranno le collezioni permanenti del Must: "De Sculptura", che riunisce opere di alcuni scultori pugliesi del XX secolo; "Cosimo Carlucci: Opere e Restauri" con 59 tra i più significativi lavori del geniale scultore salentino; e "Dreamscapes" , con le strabilianti interpretazioni fotografiche dell'architettura leccese ad opera della fotografa americana Jenny Okun.

 

PER INFO:

http://www.mustlecce.it


Altro in Arte e Cultura