×

Messaggio di avvertimento

The subscription service is currently unavailable. Please try again later.

Schede primarie

News


Massimo Boldi e il cast del "cinepanettone" ringraziano la Puglia
In una conferenza stampa il grazie ad una "Cinecittà a cielo aperto"

Francesco Pepe 25/09/2015 Eventi
"GRAZIE POLIGNANO"
 
Ancora una volta la Puglia si conferma straordinaria  location per girare film. E l'incantevole borgo di Polignano a mare (Ba) conquista anche la troupe che, dal 14 al 26 settembre, ha effettuato le riprese di "Matrimonio al Sud", distribuito il prossimo novembre nelle sale di tutta Italia. Questa mattina, presso il resort hotel "Cala ponte", in località San vito a Polignano a mare, dove la troupe ha soggiornato in questi 15 giorni, è stata convocato una conferenza stampa per ringraziare la cittadinanza dell'accoglienza calorosa ricevuta. Protagonisti principali della pellicola saranno Massimo Boldi e Biagio Izzo, accompagnati da Carlo Conticini, Debora Villa, Barbara Tavita, Enzo Salvi e Gabriele Cirilli. Le scene principali sono state girate in piazza Vittorio Emanuele II, tra le vie del centro storico, e nella chiesa Matrice che ha ospitato il rito nuziale. 
 
LA TRAMA

Come ogni film che si rispetti, prima dell’inizio del ciak, la produzione per pubblicizzare il film voleva tenere topsecret la trama, ma con nostri contatti siamo riusciti a scoprirlo e ve la sveliamo per soddisfare la curiosità di molti appassionati di cinema.A quanto pare il film dovrebbe raccontare le vicende del sindaco nordista di un piccolo paese che scende al sud per le nozze del figlio, che dovrebbe convogliare a nozze con la figlia di un pizzaiolo meridionale, amante delle trazioni della sua terra. Come è facile desumere lo sconfro ideologico su come svolgere il matrimonio fra le due famiglie, con idee diametralmente opposte, infatti al nord come si sa lo ritengono sobrio ed elegante, eccessivo chiassoso al sud.  La questione si complica però nel momento in cui il matrimonio entra a par parte di uno show televisivo, che per sua virtù ne deve esasperare i toni e smascherare i segreti inconfessabili, insomma come spesso accade come nel nostro caso deve creare Gossip, che incuriosisco il pubblico e creano interesse. Con il conduttore del programma, che utilizzato il suo ruolo, e venendo a contatto con le rispettive famiglie dei due giovani sposi, cerca di corteggiare le rispettive madri, cercandone di diventare l’amante, arrivando al punto di farli divorziare dai rispettivi mariti. Come spesso accade il Sindaco nordista, scopre di avere origine meridionali o come alcuni dicono terrone, e a sua volta il pizzaiolo scopre di avere sangue settentrionale nelle sue vene per via di avi. A un certo punto i genitori scoprono che gli sposi hanno progettato di abbandonare il nostro bel Paese, e di emigrare all’estero dopo la cerimonia, così il matrimonio si trasforma nel più grosso grasso matrimonio Italiano. 

 
LE DICHIARAZIONi DI BOLDI E IZZO
 
Il vero "comandante"  Massimo Boldi si è dichiarato soddisfatto di aver portato le riprese in Puglia che, dalla prossima settimana, si spostano in Campania.Ha poi proseguito dichiarando che è stato bello lavorare qui perchè la gente incontrandoti manifesta autenticamente il bene che ti vuole, molto più che in certe città del Nord. Grande soddisfazione è stata espressa anche Biagio Izzo che ha detto ai giornalisti: "la puglia mi fa sentire a casa ". Inoltre, ha sottolineato come la regione sia sta capace di mantenere inalterata la sua cultura, la sua enogastronomia e il suo peculiare paesaggio tanto da poter di certo continuare ad esercitare un forte appeal per altre troupe di film e di serie tv. Anche Paolo Conticini, noto al grande pubblico per interpretare le veci di una commissario di Polizia in una serie tv con Veronica Pivetti, ha sottolineato la bellezza di essere coccolati dalla gente del posto tanto, cosi bella e semplice da portarti in casa e offrirti un caffè. Poi Conticini ha affermato che la Puglia è una "cinecittà a cielo aperto" per i suoi scenari naturali ed unici, così bella da volerci tornare presto in vacanza o per lavoro.
 
 
(foto per gentile concessione di Giovanni Petrosillo)

© Riproduzione riservata

 
 
 

Altro in Eventi