Schede primarie

News


Hell in the Cave
Versi danzanti nell'aere fosco

Redazione 30/07/2014 Concerti e Spettacoli

Hell in the Cave. Versi danzanti nell'aere fosco, non è una semplice recitazione, ma uno spettacolo che unisce danza, voci, suoni e luci. Capace di trasformare l'ambiente naturale in spazio scenico. Per tutto il a partire dal 12 agosto andrà in scena proprio nella Grave, la caverna d'accesso alle Grotte di Castellana. I versi di Dante non vengono stravolti, ma la novità dell'allestimento è data dalla dimensione multimediale: l'impianto audio-luci curato dalla società che illumina la Cappella Sistina, la tecnologia dei supporti scenici aerei per le coreografie di danza acrobatica, i costumi, la colonna sonora originale. Attori, ballerini e acrobati in veste di dannati e demoni conducono lo spettatore attraverso la prima cantica della Divina Commedia, lo coinvolgono nelle loro pene. Le figure dei dannati sono liberamente interpretate, lontane dall'iconografia classica delle famose illustrazioni di Dorè. Lucifero è l'unica figura in abiti umani. I personaggi sono stati scelti tra i più noti, con l'intento di sottolineare il loro essere sempre attuali: danno un volto all'amore, all'invidia , alla sete di denaro, alla lussuria, all'eroismo trasgressivo. Vivi oggi come nel mondo medievale di Dante.