Attività / Nelle "Pianelle"

Nelle "Pianelle"


€ 0,00

90 min.
Percorso trekking

Sostenibilità
Autenticità


TRA FRAGNI E TRACCE DI BRIGANTI
 
Rilassarti con una bella passeggia naturalistica alla scoperta di alberi secolari di fragno, di carpino, di roverella e di leccio, oppure fare trekking sulle tracce di briganti che ti porteranno alla scoperta dell' affascinante grotta del Sergente Romano, centro di partenza delle scorrerie di uno dei più noti briganti della regione. Sono queste solo alcune della attività che potrai fare presso il”Bosco delle Pianelle”, un Riserva Naturale Regionale, istituita nel 2002, la cui gestione è affidata al Comune di Martina Franca. Un posto straordinario per gli amanti della natura e gli estimatori di una macchia mediterranea. Che emozione respiare certi profumi come quello del ginepro o dela virto e quanto godrà la tua vista nel vedree le sfumature cromatiche di certe orchidee selvagge. Un ricco paesaggio che si estende su territorio di 1.205 ettari e che confina con Crispiano e Massafra
 
OLTRE IL BOSCO
 
Il fragneto di questo bosco è valorizzato anche dalla vegetazione delle rare piante.Una affascinante macchia che copre buona parte del gradino murgiano sino a Monte Fellone e Specchia Tarantina,oltre i bivi di Villa Castelli, Crispiano e di Mottola. Un habitat che scende verso la piana di Massafra. SI tenga presente che qui, agli inizi del Novecento, si rifugiarono molti briganti. Un ambiente privileggiato per questi uomini in virtù del fatto che qui- lo vedrai con i tuoi occhi - ci sono tante cavità carsiche. Nel bosco avrai la possibilità anche di ciclo trekking per lunghi tratti di sentieri, attrezzati e lungo i quali ci sono aree per fare un picnic e ristorarti  comodamente durante l’escursione. Non ti manca la  possibilità di pernotto grazie ad un accogliente foresteria. Attraverso le varie attività come questi possibili nella riserva ti accorgerai che non si tratta di un solo di una vasta e variegata selva boschiva ma di un contesto per  leggere ancora oggi i segni  della storia e di un affascinante territorio.
 
INCONTRI SPECIALI TRA UCCELLI E MAMMIFERI
 
Da scoprire potrai qui scopire una ricca avifauna che incuriosisce grande e piccini..Diverse e tante le specie di mammiferi presenti, tra queste si segnalano la donnola, la volpe e il tasso. Come rapiscono certi Falconidi come il gheppio o lo sparivere. Tra gli uccelli notturni, oltre alla civitta, si segna la presenza di allocchi, barnagianni o gufi.Tra i Falconidi vi è il gheppio eil raro sparviere, mentre tra i rapaci notturni, oltre alla comune civetta, vanno segnalati l'allocco,il barbagiannio il gufo. Tra i mammiferi sono la volpe, il tasso, la faina, il gatto selvatico, il riccio, la puzzola, il cinghiale e l'istrice.  Un posto per vivere forti emozioni.
 
 
INFO GENERALI
 
Indirizzo:
S.P. 581 Martina - Massafra Km 14+900, 74015 Martina Franca, Taranto
 
Telefono: +39 080 4836204
 
GPS: 40° 643591 N - 17° 220951 E

 

Ecoturismo e natura in Puglia, Arte e Storia in Puglia
Musei e Pinacoteche in Puglia
Archeologia Puglia
Spa e wellness in Puglia
Cultura e tradizioni in Puglia
Arte e Storia in Puglia
Il Museo Archeologico di Taranto
Taranto

Un viaggio a ritroso nel tempo per scoprire i fasti della Magna Grecia e conoscere il patrimonio del Marta attraverso ricchi percorsi espositivi....

Cultura e tradizioni in Puglia
 Religiosità in Puglia
Arte e Storia in Puglia
Il Venerdi Santo di Taranto
Taranto

I riti della Pasqua sono importanti per scoprire la fede autentica di queste terre. Le suggestioni di un Venerdì da ricordare per sempre sono...

Un'oasi di verde per leggere la storia
lo staff di Puglialand

Nella stessa città