Attività / La "Tarsia Morisco"

La "Tarsia Morisco"


€ 0,00

120 min.
Visita guidata

Sostenibilità
Autenticità


TUTTI IN CARROZZA

Sarà una di quelle esperienze che non dimenticherai mai per il fascino che ti rapirà conoscere Conversano, importante città d’arte, trasportato in carrozza dalla prestigiosa razza dei cavalli “Conversano”. E’ bene sapere che con  la venuta degli Acquaviva d’Aragona a Conversano ed esattamente Giulio Antonio I nel 1456, si sviluppò questa importante razza di cavalli.Le terre dei conti erano adatte al loro allevamento, vista la presenza di aree collinose. Da annila famiglia Minunni affascinata dalla razza dei Lipizzani e dalla loro storia, ha intrapreso, anni addietro, un progetto che si prefigge lo lo scopo di ritornare ai caratteri morfologici originali della razza Conversano. Avrai il piacere di apprezzare direttamente, in contesto autenticamente bucolico, l’allevamento da loro costituito presso la masseria Tarsia Morisco nelle campagne di Conversano dove alcuni esemplari di questa razza, rientrati dall’estero sono allevati ed addestrati dai figli Paolo e Giuseppe in collaborazione con l’Accademia Italiana Arte Equestre sita presso Masseria Francesca a Crispiano (TA), nella persona di Michele Caroli. 

TRA CASTELLI, CHIESETTE E  LAGHI

Una proposta rivolta per una coppia ma anche per comitive, che saranno assistite da una guida professionale. Nell'itinerario organizzato è compresa l'accoglienza presso la masseria, tenuta secolare,  punto di partenza di tutti gli itinerari. Ma prima di cominciare questo tour nella storia e nell’arte di questa terra potrai  degustare prodotti tipici della terra di Puglia. L'itinerario propone un tour in una comoda carrozza attraverso le campagne di Conversano, durante il quale si potranno visitare alcune cappelle rurali prescelte. L'itinerario propone una passeggiata anche per le vie rurali dell’agro durante la quale si toccheranno i maggiori laghi carsici di cui è costellato il comprensorio cittadino. Il percorso prevede la sosta presso le doline con la possibilità di degustare prodotti caserecci tipici della tradizione conversanese sullo sfondo del paesaggio rupestre peculiare delle zone carsiche. Imperdbile anche la passeggiata che conduce al Castello di Marchione, un tempo casino di caccia degli Acquaviva d'Aragona, conti di Conversano, la cui filiazione ininterrotta risale a Rinaldo Acquaviva, signore di Atri, vissuto intorno all'anno mille. Gli Acquaviva d'Aragona risiedevano abitualmente in questo castello ed usavano Marchione quale tenuta di caccia, costituita da bosco di querce e macchia mediterranea ed estesa duemila tomoli, cioè ettari 1.260; di tale bosco sopravvive un esemplare di quercia la cui età è valutabile in circa cinque secoli.

ANCHE MASSERIA DIDATTICA

La masseria Tarsia Morisco apre le sue porte ai ragazzi delle scuole materne, elementari, medie, superiori e a chiunque abbia interesse alla conoscenza e all'apprendimento dei processi produttivi, dei saperi, delle tradizioni e della cultura rurale. Attraverso l'osservazione diretta e, innanzitutto, attraverso "la scoperta" dell'origine della provenienza degli alimenti di uso comune, il latte e i suoi derivati, la carne, l'olio, che i ragazzi oggi conoscono solo perché acquistati nei supermercati già belli e confezionati.

Cultura e tradizioni in Puglia, Masserie in Puglia, Prodotti tipici pugliesi, Spa e wellness in Puglia, Luna di miele in Puglia, Lusso in Puglia
Cooking e gastronomia in Puglia
100% Puglia
Archeologia Puglia
Musei e Pinacoteche in Puglia
I "tesori" di Conversano
Conversano

Tra le tante opere interessanti da vedere le grandi tele del pittore seicentesco napoletano, Paolo Domenico Finoglio, raffiguranti la "La...

100% Puglia
Cultura e tradizioni in Puglia
Cooking e gastronomia in Puglia
Arte e Storia in Puglia
 Religiosità in Puglia
L' abbazia di S.Vito
Polignano a Mare

Un'abbazia benedettina sul mare tra i segni della storia e il quotidiano dei pescatori che colorano la natura con i loro gozzi verdi ed arancioni...

Con la fierezza del cavallo "Conversano" per scoprire tesori d'arte e natura
lo staff di Puglialand

Nella stessa città